Sociale

Villa Bartolomea, nel giorno di Pasqua agli ospiti dell’Ipab sono stati consegnati i disegni fatti dai ragazzi

“Siamo con voi” non è solo uno slogan. È un pensiero sincero, si traduce in azioni concrete come quella compiuta nel giorno di Pasqua. Domenica 4 aprile, infatti, agli ospiti dell’Ipab “Maria Gasparini” di Villa Bartolomea sono stati consegnati i disegni realizzati dai ragazzi del comune. Lo scopo dell’iniziativa – che era nata nella primavera dello scorso, nel bel mezzo del lockdown e della “prima ondata” della pandemia di Covid-19 – è quello di far sentire la vicinanza della comunità ai suoi nonni, messi a dura prova dalla situazione venutasi a creare a causa dell’emergenza sanitaria, attraverso messaggi di speranza e di affetto.

«Ieri (domenica, nda), in occasione della Pasqua, sono stati consegnati ai nonni della Casa di riposo i disegni dei bambini raccolti durante la settimana», spiega l’Amministrazione comunale, «Come nelle precedenti occasioni, l’iniziativa è stata gradita ed ha aiutato gli ospiti della Casa di riposo a sentirsi meno soli. Inoltre, dopo un anno di assenza forzata, don Alessio ha celebrato la messa pasquale nel cortile dell’istituto in presenza degli ospiti raccolti nella sala comune. Un piccolo ma importante segno che ha restituito un po’ di serenità e vicinanza a tutti».

Guarda la galleria fotografica

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button