Eventi

Villa Bartolomea, l’estate si preannuncia movimentata grazie alle rassegne “Parchi aperti” e “Mercoledì in piazza”

“Parchi aperti”. È questo il nome dell’iniziativa promossa dall’assessorato alla Cultura di Villa Bartolomea, in collaborazione con la Uisp e l’associazione “Kormetea artis”, per incentivare i cittadini a “vivere” gli spazi verdi presenti sul territorio comunale durante la stagione più calda dell’anno.

«Quest’estate abbiamo pensato di animare i parchi», spiega la vicesindaco Francesca Rigo, «Tutti i martedì di giugno la Uisp, nella figura di Maurizia Bisighin, offrirà gratuitamente una sessione di aerobica della durata di un’ora; quelli proposti saranno esercizi di base, che quindi possono essere svolti da chiunque». «Parallelamente», aggiunge, «ogni martedì e venerdì, nel periodo che va dal 15 giugno al 30 luglio, l’associazione culturale “Kormetea artis” intratterrà bambini e adulti con giochi e spettacoli ludici in quattordici parchi diversi del capoluogo e delle frazioni. All’aperto, nella natura, rispettando le distanze e le regole anti-Covid c’è possibilità di divertirsi per chiunque. Naturalmente, anche lo sport sarà protagonista, con una serie di attività che si terranno presso la pista di pattinaggio».

I mesi di giugno e di luglio, inoltre, segneranno il ritorno di un’iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione guidata dal sindaco Andrea Tuzza che, sin dal suo esordio avvenuto nel 2018, ha riscosso parecchi apprezzamenti, vale a dire i “Mercoledì in piazza”.

«Non poteva certo mancare la quarta edizione di questa rassegna», afferma Francesca Rigo, «Anche stavolta il programma sarà estremamente variegato, includendo spettacoli di danza, rappresentazioni teatrali e concerti. La capienza massima sarà stabilita di volta in volta, sulla base dei posti a sedere. Ai partecipanti verrà chiesto di rispettare il distanziamento, che dovrà essere di almeno un metro. La mascherina, invece, non sarà obbligatoria».

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button