Cronaca & Attualità

Legnago, la caserma “Donato Briscese” accoglie il suo nuovo comandante

È stata una cerimonia emotivamente intensa, quella svoltasi venerdì 15 ottobre all’interno della caserma “Donato Briscese” in occasione dell’avvicendamento per ciò che concerne il comando dell’8° reggimento Genio guastatori paracadutisti “Folgore”.

Davanti agli occhi del comandante della Brigata paracadutisti “Folgore”, ovvero il generale Beniamino Vergori, la bandiera di guerra – con il suo drappo rinnovato – è passata in custodia dal colonnello Gianluca Dello Monaco al colonnello Fabio Mariano, che ha assunto ufficialmente il ruolo di nuovo comandante.

Il colonnello Dello Monaco, in qualità di comandante uscente, nel suo sentito saluto di commiato ha voluto ripercorrere – dopo aver rivolto un commosso pensiero ai caduti del reparto – il periodo che l’ha visto alla guida dell’8° reggimento Genio guastatori paracadutisti “Folgore”, durante il quale i guastatori paracadutisti sono tornati protagonisti.

I militari ai suoi ordini, infatti, sono stati impiegati senza soluzione di continuità sin dalle prime ore dell’emergenza Covid-19, a Vò Euganeo e su tutto il territorio nazionale al servizio della collettività (mediante “Operazione Strade Sicure”, “Igea”, “Minerva”, “Fidelium”, e attraverso molte altre attività condotte al fine di contrastare contrastare la diffusione della pandemia); va poi rimarcato il loro prezioso apporto nell’ambito delle missioni internazionali (con l’impiego di assetti specialistici) in Libia, Niger, Afghanistan e Libano.

Guarda la galleria fotografica

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button