Sport

Spakka volley, la nuova stagione parte subito bene: vittoria 3-0

Ottimo esordio nel campionato di pallavolo B2, per lo Spakka volley di Villa Bartolomea. La squadra di coach Simone Pollini, infatti, si è imposta con un netto 3-0 (18-25, 21-25, 18-25) ad Asolo, sul campo dell’Asolo-Altivole-Riese.

Grande protagonista, quella che già nella scorsa stagione – chiusasi ad un passo dal sogno promozione con la sconfitta nella finale-derby contro l’Isuzu Cerea, e poi nei play-off nazionali – è stata la trascinatrice delle biancorosse, Angelica Costamagna. La schiacciatrice ha messo a referto 22 punti.

Ottima prova anche dell’altra laterale, Giorgia Tomaiuolo, uno dei nuovi arrivi tra le “spakkagirls”. La 21enne mantovana, lo scorso anno a Peschiera, ha segnato 12 punti.

Le locali iniziano forte portandosi avanti 6-2, e 7-4. A quel punto lo Spakka cambia marcia e infila un break di sei punti, prontandosi sul 7-10. Continua però l’incertezza del set, con le trevigiane a mettersi ancora avanti sul 12-10. Si continua in sostanziale equilibrio fino a quando salgono in cattedra proprio Tomaiuolo e Costamagna, che portano lo Spakka sul 18-24; chiude il primo set un ace di Merzari.

Nel secondo parziale ancora sostanziale equilibrio fino al 13-13, quando Zennaro con due punti consecutivi dà il la per l’allungo delle ospiti, che spingono fino al 18-23. Un muro di Sandri chiude il parziale a favore dello Spakka per 25-21.

Nel terzo set l’inizio delle veronesi è devastante: 3-15 con la squadra dell’Asolo annichilita. Un po’ di rilassamento e di eccessiva sicurezza fanno rientrare il parziale del set, che si chiude comunque nettamente a favore dello Spakka sul punteggio di 18-25.

Complessivamente, una buona prova per le “spakkagirls”, solide in fase difensiva, specie a muro (dieci quelli vincenti) e martellante in attacco con le schiacciatrici Costamagna e Tomiuolo. Bene anche capitan Permunian, autrice di sette punti.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button