Cronaca & Attualità

Oppeano, sono iniziati i lavori di riqualificazione nelle vie Cadelferro e Croce Rossa

Il Comune di Oppeano, nelle scorse ore, ha reso noto che, nel capoluogo, sono iniziati i lavori di riqualificazione di via Cadelferro. Il progetto era stato inizialmente approvato e successivamente appaltato in concomitanza con il progetto di sistemazione di via Croce Rossa.

I fondi stanziati per circa 300mila euro hanno permesso la riqualificazione di via Croce Rossa, con la realizzazione di marciapiedi in cubetti di porfido su un lato della strada e il rifacimento della pavimentazione, intervento ad oggi terminato; a breve seguiranno i lavori della prima parte di via Cadelferro – fra via XXVI Aprile e via Piave – con la realizzazione di un marciapiede rialzato sul lato destro.

L’Amministrazione comunale ha successivamente impegnato ulteriori 360mila euro per la messa in sicurezza della viabilità pedonale e ciclabile, a seguito di numerose richieste dei cittadini, di via Cadelferro dall’intersezione con via Piave a quella con via Napoleonica.

«Il progetto prevede la realizzazione di due marciapiedi/pista ciclabile a raso, e prevede altresì la riduzione della larghezza della sede stradale destinata ai veicoli che sarà vincolata a massimo 4 metri, con l’obiettivo di diminuire la velocità ed i flussi di traffico; a tal fine sarà istituito il senso unico di marcia dei veicoli da Ca’ degli Oppi verso Oppeano», illustra il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Valerio Peruzzi. «Si provvederà poi», aggiunge, «alla bitumatura stradale curando lo scolo delle acque meteoriche. In alcuni tratti verranno inserite aiuole stradali o spazi a parcheggio per autoveicoli».

«I progetti che comporteranno complessivamente una spesa di quasi 700mila euro sono totalmente finanziati con i fondi dell’ente», precisa il sindaco Pietro Luigi Giaretta, «L’Amministrazione ha anche richiesto alla Provincia la cessione della strada, essendo via Cadelferro strada provinciale. L’augurio è che dopo questi due interventi si dia risposta alle richieste dei cittadini per una migliore sicurezza della viabilità».

Guarda la galleria fotografica

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button