Cronaca & Attualità

A Vallese di Oppeano sono iniziati i lavori per la riqualificazione e l’efficientamento energetico della pubblica illuminazione

L’Amministrazione comunale, con la delibera di Giunta n.13 del 9 febbraio 2022, ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la riqualificazione e l’efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica di via Spinetti nella frazione di Vallese. L’intervento, appaltato alla ditta aggiudicatrice della gara, ha un costo di 113.678,65 euro, che verrà in parte coperto con un contributo ministeriale di 90mila euro.

«Il progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico per via Spinetti rientra anche nel Picil, il Piano per il contenimento dell’inquinamento luminoso, adottato dal Comune di Oppeano», spiega il sindaco Pierluigi Giaretta.

«Nel dettaglio, la progettazione riguarda il completamento di via Spinetti con interventi di adeguamento dell’impianto di illuminazione pubblica; nella strada sono infatti ancora presenti alcuni corpi illuminanti di tipo “globo”, obsoleti, non rispondenti alle attuali normative contro l’inquinamento luminoso e soprattutto energivori», osserva l’assessore Luca Faustini. «Sarà quindi effettuata», sottolinea, «la rimozione di questi punti luce e la posa di nuovi lampioni con tecnologia led, con un consumo nettamente inferiore agli esistenti. Inoltre verranno sostituiti i pali, inserendo elementi decorativi con lo stemma comunale ad altezza variabile».

«Dopo la posa dei nuovi pali si prevede di sostituire anche le lampade già esistenti sia in via Spinetti che in via Bassa, in modo da uniformare l’illuminazione del centro di Vallese, oltre che quelle esistenti in piazza Giovanni Falcone, anche nella logica del contenimento delle spese del consumo energetico», aggiungono i consiglieri di Vallese Andrea Trazzi e Remo Molinari.

«L’Amministrazione sta investendo molte risorse, circa 400mila euro, in campo energetico e altri lavori sono previsti in tutto il territorio comunale e negli edifici pubblici nell’ottica della riduzione dei consumi e del miglioramento ambientale», conclude il consigliere Alessandro Montagnoli.

Guarda la galleria fotografica

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button