Cronaca & Attualità

Oppeano, il nuovo ponte sul fiume Menago è aperto al traffico veicolare in via provvisoria

Il nuovo ponte sul fiume Menago a Villafontana è aperto al traffico veicolare, in via provvisoria, con segnaletica gialla. L’apertura è stata autorizzata dalla Provincia di Verona, proprietaria della Sp 21, a seguito della posa dell’ultimo tratto di barriera di sicurezza nel comune di Isola della Scala. L’apertura definitiva al traffico avverrà entro fine maggio 2021, dopo aver realizzato il manto di usura, posato la segnaletica verticale definitiva e realizzato la segnaletica orizzontale bianca definitiva.

«Il ponte sul fiume Menago e sullo scolo Moceniga è stato messo in sicurezza», spiega il vicesindaco delegato ai lavori pubblici, Valerio Peruzzi, «Il tratto di strada era molto trafficato e pericoloso e il vecchio ponte, obsoleto, era diventato troppo stretto per il traffico, in prevalenza pesante, che doveva sostenere. Per questo i tre Comuni sotto i quali ricade la frazione di Villafontana, cioè oltre ad Oppeano, Bovolone e Isola della Scala, si sono accordati per il rifacimento del manufatto, per allargare la carreggiata e spostare la cabina elettrica, realizzandone una nuova».

I lavori erano iniziati lo scorso anno, per poi essere sospesi a causa della pandemia Covid-19; erano ripresi durante l’autunno e ora, finalmente, sono in dirittura d’arrivo. Il nuovo ponte ha lunghezza 16 metri e messo ed è composto da tre parti: 12 metri di ponte sul Menago, 3 metri sullo scolo Moceniga e un metro e mezzo sul piccolo corso d’acqua vicino.

Il cantiere fa parte di un progetto più generale di messa in sicurezza della frazione di Villafontana, che comprende anche la rotonda realizzata in via Villafontana (Sp 2), all’incrocio con le vie Crear e Cà Dell’Ora, e che permette di regolare al meglio l’ingente traffico veicolare presente nel centro abitato. Il costo dei lavori è di 655mila euro; la Regione del Veneto li ha finanziati per 600mila; i Comuni di Oppeano e Bovolone partecipano con 22.500 euro ciascuno, mentre la quota di quello di Isola della Scala è di 10mila euro.

«L’Amministrazione comunale di Oppeano si dice soddisfatta di questa realizzazione. Il ponte sul Menago va a favore sia dei veicoli in transito, compresa la sicurezza dei ciclisti, e anche dei residenti della zona. L’inaugurazione si terrà prossimamente, non appena possibile, e verrà comunicata tempestivamente alla popolazione», dichiara il sindaco di Oppeano Pierluigi Giaretta.

Guarda la galleria fotografica

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button