Cronaca & Attualità

Bovolone, un reparto della casa di riposo sarà intitolato alle sorelle Elsa e Benilde Ongaro

Domenica 26 settembre, alle 11, si svolgerà la cerimonia di intitolazione di un reparto della casa di riposo “San Biagio” di Bovolone ad Elsa e Benilde Ongaro, cittadine bovolonesi che si sono distinte per il loro altruismo e generosità, in particolare a favore della casa di riposo. Il Consiglio di amministrazione dell’Ipab “San Biagio”, con il patrocinio del Comune di Bovolone, ha ritenuto doveroso riconoscere l’affetto e la vicinanza che le sorelle Ongaro hanno sempre dimostrato nei confronti della struttura e degli ospiti, con un gesto simbolico a futura memoria della loro generosità e altruismo nei confronti della comunità.

Le sorelle Elsa e Benilde Ongaro sono nate e vissute a Bovolone, dove molti hanno potuto apprezzare il loro altruismo ed erano molto conosciute nel Paese; Elsa Ongaro è stata, tra l’altro, componente del Consiglio di amministrazione della casa di riposo “San Biagio” nel quinquennio 1994 -1999. Lei e la sorella Benilde hanno sempre avuto a cuore le persone anziane della struttura, come testimoniato dalla loro assidua frequentazione in qualità di volontarie e dai regali che in occasione delle festività portavano agli ospiti. In età avanzata sono state assistite a domicilio dal personale della casa di riposo e, successivamente, dal 2016, loro stesse hanno deciso di essere accolte in struttura, considerata una seconda casa, dove la loro vita terrena si è conclusa serenamente il 6 dicembre 2018 e il 2 novembre 2020.

Proprio per il loro attaccamento alla comunità e alla casa di riposo, nel 2015 hanno deciso di donare una generosa somma per contribuire ai lavori di ristrutturazione del reparto collocato al primo piano dell’adiacente ospedale, destinato allo svolgimento delle attività istituzionali di assistenza alle persone anziane, concesso in comodato all’Ente per trent’anni. I lavori di ristrutturazione sono stati eseguiti per aumentare la superficie utile funzionale e ridurre i posti letto nelle stanze, allo scopo di migliorare il benessere degli anziani; l’esecuzione di tali interventi è stata resa possibile soprattutto grazie alla generosa donazione da parte delle sorelle Elsa e Benilde Ongaro, in seguito ospiti della struttura, che condividendo i valori di assistenza e cura portati avanti dalla struttura, hanno volontariamente deciso di destinare le proprie risorse all’intervento di sistemazione dell’ala situata al primo piano, al fine di consentire alle persone anziane di beneficiare della migliore assistenza in un ambiente curato e adatto alle loro esigenze.

Il Consiglio di amministrazione, unitamente al Comune, ha ritenuto pertanto doveroso intitolare ad Elsa e Benilde Ongaro il reparto con l’affissione di una targa dedicata alla loro memoria, alla presenza del parroco e di una delegazione dell’Aulss 9 Scaligera, per ricordare anche nel tempo due figure che hanno dimostrato immenso a continuo affetto alla comunità e agli anziani di Bovolone.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button