Sociale

A Legnago ritorna“Il domani è qui”, un ciclo di eventi per il benessere della famiglia

Sabato 7 maggio, a Legnago, prenderà il via il ciclo di incontri che fanno parte del percorso “Il domani è qui: occasioni d’incontro per il benessere della famiglia”, organizzato dall’assessorato alle Politiche sociali e da un nutrito elenco di partner che annovera enti pubblici, associazioni di volontariato, cooperative sociali e attività economiche. Il progetto è nato nel 2012 e si sviluppato a partire da un’idea originale, vale a dire valorizzare e mettere in rete le risorse attive sul territorio che, a vario titolo, si occupano, con competenza e professionalità, di iniziative ed azioni volte ad affrontare i bisogni inerenti ai rapporti interni alla famiglia e le sue relazioni quotidiane.

«L’osservazione nei servizi educativi e negli spazi ludico ricreativi e associativi», afferma l’assessore alle Politiche sociali e della Famiglia, Orietta Bertolaso, «ha messo in evidenza che l’essere genitore non è un’esperienza determinata solo nell’evento biologico della nascita; è, invece, un bagaglio di significativi cambiamenti individuali e relazionali che evolvono continuamente durante il ciclo vitale della famiglia. In questo percorso, attraverso momenti di riflessione e dialogo le famiglie possono essere sostenute e accompagnate nella loro crescita genitoriale da tutte le agenzie socio educative del territorio e sentirsi insieme di fronte ai cambiamenti».

«Oggigiorno, in un contesto socioculturale mutevole in cui la figura genitoriale è sottoposta a molteplici stimoli e continue sfide della vita quotidiana, essere genitore significa sviluppare e potenziare competenze cognitive, emotive, relazionali, che permettono di affrontare efficacemente, sul piano individuale e sociale, i cambiamenti famigliari e la crescita dei figli in un’ottica di promozione della salute e del benessere. Le relazioni sono un bagaglio sempre più importante per poter permettere alla famiglia di “mettere radici” dentro la comunità», sottolinea.

«Una comunità che si pone accanto alle famiglie», spiega, «è una comunità consapevole e proattiva. Tutte le famiglie, infatti, indipendentemente dalla cultura d’origine o dalla condizione sociale, hanno bisogno di informazioni, condivisione e possibilità di incontro e confronto per rispondere alle diverse richieste quotidiane dell’essere genitore. Come rete di enti presenti sul territorio, riconosciuti come sistemi esperti portatori di presenza e di conoscenza delle realtà e delle esigenze della comunità, promuoviamo un percorso orientato alla promozione di interventi capaci di creare una rete sociale più stabile ed integrata a favore delle famiglie con minori e per il consolidamento di una genitorialità sociale diffusa».

I beneficiari diretti a cui si rivolge il percorso sono i nuclei familiari, gli insegnanti e gli educatori presenti sul territorio. I contenuti e le modalità di realizzazione dei singoli incontri saranno diversi a seconda del gruppo di genitori a cui si rivolgono e secondo le fasce d’età dei bambini. Alcune proposte saranno strutturate proprio per i minori del territorio con laboratori e proposte interattive e anche coinvolgendo tutta la cittadinanza.

Il percorso “Il domani è qui: occasioni d’incontro per il benessere della famiglia” sarà diviso in due parti. La prima parte, come detto, prenderà il via il 7 maggio 2022 – con il laboratorio “Suoniamo insieme: the yellow album”, in programma alle 10 nel cortile del Museo Fondazione Fioroni – e si concluderà l’11 giugno 2022; in totale gli appuntamenti saranno quattro. La seconda parte, invece, sarà sviluppata tra settembre e ottobre e si concluderà con un evento che avrà lo scopo festeggiare i dieci anni del progetto per quel che concerne il territorio di Legnago.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button