Cronaca & Attualità

Cologna Veneta, l’Amministrazione comunale ha incontrato la vicepresidente De Berti per parlare della Treviso-Ostiglia

Nei giorni scorsi, la vicepresidente della Regione del Veneto Elisa De Berti, che ricopre anche la carica di assessore con delega ai Lavori pubblici, alle Infrastrutture e ai Trasporti, ha incontrato ufficialmente l’Amministrazione comunale di Cologna Veneta per affrontare un tema molto importante, vale a dire la realizzazione della pista ciclo-pedonale Treviso-Ostiglia. Essa dovrebbe sorgere lungo il tracciato dell’omonima linea ferroviaria, ormai dismessa da decenni; nelle intenzioni di chi ha partorito questa idea (Comuni, associazioni e comitati locali), la ciclabile – oltre a preservare il valore storico-culturale dell’antica linea ferroviaria (sfruttando gli stessi ponti e lo stesso fondo) – dovrebbe servire ad incentivare il turismo nelle province di Mantova, Verona, Padova e Treviso.

Guarda la galleria fotografica

«Un progetto ambizioso e complesso dal punto di vista economico, viabilistico, urbanistico, turistico e culturale che vede coinvolta anche la nostra cittadina. Un grande passo avanti, una vera e propria svolta per Cologna Veneta e i colognesi», è il commento dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Manuel Scalzotto. In concomitanza di questo incontro istituzionale, l’ente ha pensato di istituire un albo ufficiale, così da poter raccogliere firme e pensieri di ospiti speciali. Durante l’incontro, alla numero due della Giunta Zaia è stata donata una simpatica caricatura che la ritrae. «Rivolgo un sentito grazie ad Enzo Ferraro, vignettista di Cologna Veneta che mi ha fatto sorridere con questa divertente caricatura che ha saputo cogliere i tratti distintivi delle mie deleghe», afferma Elisa De Berti.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button