Sport

Il Legnago Salus ospita il Südtirol per proseguire la marcia verso la salvezza

Domani alle 15, il Legnago allenato da mister Giovanni Colella, reduce dal travolgente successo per 3-0 sul campo esterno del Cesena, ospiterà allo stadio “Sandrini” il Südtirol nel match valido per la 34° giornata di campionato. La formazione altoatesina, allenata da mister Stefano Vecchi, è indubbiamente tra le più attrezzate, alla pari del Padova, per la promozione in Serie B. Il Legnago la affronterà con l’obiettivo di continuare la serie positiva iniziata con la gestione di mister Giovanni Colella, che fin qui ha portato 8 punti, frutto di due vittorie e altrettanti pareggi.

Nella scorsa stagione il Südtirol ha concluso il proprio campionato di Serie C (girone B) al quarto posto. Conquistò quindi l’accesso ai play-off, dai quali venne eliminata al secondo turno il 5 luglio 2020 ad opera della Triestina. La partita venne disputata alla “Raiffeisen Arena” di Bressanone per l’indisponibilità dello stadio bolzanino.

Nella stagione 2020-2021 il Südtirol costituisce l’unica squadra di calcio professionistica della regione Trentino-Alto Adige. Attuale presidente è Walter Baumgartner. La squadra gioca le proprie partite interne allo stadio “Druso” di Bolzano, recentemente oggetto di ampi lavori di ammodernamento. I colori sociali sono il bianco ed il rosso.

Con 12 reti realizzate fino a questo momento (due delle quali messe a segno dal dischetto) è il centrocampista Daniele Casiraghi (classe 1993) il miglior marcatore della formazione altoatesina. Il giocatore (numero di maglia 17) è andato a segno nelle partite disputate contro Fermana, Matelica, Fano (sia all’andata sia al ritorno), Perugia, Arezzo (sia all’andata sia al ritorno), Gubbio, Sambenedettese, Mantova, Imolese e Modena.

Il Legnago arriva alla sfida contro il Südtirol dopo aver recuperato il centrocampista Danilo Bulevardi, reduce da un infortunio che lo ha costretto a saltare la sfida interna contro la Sambenedettese il 21 marzo e a giocare solo per poco più di mezz’ora domenica scorsa a Cesena. Ancora ai box invece l’ex di turno, Matteo Gasperi, per un problema al flessore della coscia destra che si è ripresentato più volte in questa stagione.  

La partita tra Legnago e Südtirol, in programma per sabato 3 aprile alle 15 allo stadio “Sandrini”, sarà diretta da Daniele De Tommaso della sezione di Rimini, coadiuvato dagli assistenti Giacomo Pompei Poentini (sez. di Pesaro) e Simone Teodori (sez. di Fermo). Quarto ufficiale è Alessandro Di Graci della sezione di Como.

La gara d’andata si è disputata allo stadio “Druso” di Bolzano il 13 dicembre 2020 ed è terminata con la vittoria della squadra altoatesina per 1-0 sul Legnago, allora ancora allenato da Massimo Bagatti, grazie alla rete siglata da Fabian Tait, centrocampista classe 1993, al 35’ della ripresa.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button