Cronaca & Attualità

Castagnaro, domani verrà inaugurata una “panchina viola della gentilezza”

Il Comune di Castagnaro, su iniziativa del sindaco Andrea Trivellato, ha aderito alla “Settimana nazionale delle panchine viola”. La prima panchina della gentilezza di colore viola è stata inaugurata il 7 dicembre 2019 a Quincinetto (in provincia di Torino). La sua funzione è stata proposta dai bambini della scuola primaria locale durante un laboratorio dedicato; sulla panchina viola, infatti, si può fare la pace, ci si può dare un appuntamento, si può giocare insieme. È stato scelto il viola in quanto deriva dall’unione del rosso, che rappresenta la concretezza, e del blu che simboleggia la profondità.

L’iniziativa della “Settimana nazionale delle panchine viola”, che quest’anno si svolge dal 21 al 27 giugno, mira a far diventare la gentilezza un’abitudine sociale diffusa; per raggiungere questo ambizioso obiettivo, il “Progetto nazionale costruiamo gentilezza” intende coinvolgere le comunità locali, scolastiche, sportive, socio sanitarie e lavorative, facendo sì che entro il 2036, in tutta Italia, vi siano almeno cinquemila panchine viola.

Il sindaco di Castagnaro, Andrea Trivellato

«Questa iniziativa rientra tra le politiche di coinvolgimento delle attività sportive alle buone pratiche di gentilezza», afferma l’Amministrazione comunale di Castagnaro. Come da linee guida, sulla panchina viola sarà riportata una frase sulla gentilezza; quella scelta dai promotori locali è la seguente: “Per quanto piccolo nessun atto di gentilezza e’ sprecato”.

L’inaugurazione, presso i giardini della scuola primaria capoluogo, è prevista nella giornata di domani. In tale occasione, saranno presenti i rappresentanti delle associazioni sportive coinvolte nella sensibilizzazione degli associati alle buone pratiche di gentilezza nella vita comunitaria.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button