Cronaca & Attualità

Zevio, i membri dell’associazione “Campo bikers” donano alla comunità un defibrillatore

Barbe lunghe, gilet in pelle senza maniche, tempestati di toppe moto rumorose e sguardi da duri. Di primo acchito, l’aspetto dei membri dell’associazione motociclistica “Campo bikers” potrebbe intimorire chi non li conosce, ma la realtà è ben diversa. Questi fieri centauri animati da una passione viscerale per i loro “destrieri a due ruote”, infatti, sono accomunati da una grande bontà d’animo e da una spiccata sensibilità.

L’ultima conferma in tal senso la si è avuta domenica 4 luglio quando, alla presenza del sindaco di Zevio Diego Ruzza, hanno donato alla cittadinanza un defibrillatore salvavita, che verrà collocato nel centro della frazione di Perzacco.

A loro va la gratitudine dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità. «Che cosa dire, se non grazie di cuore?», affermano i volontari del gruppo “Vo Dae” che, proprio grazie all’utilizzo del defibrillatore, pattugliano il territorio prestando soccorso alle persone colpite da un arresto cardiaco.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button