Economia

“Sei nel posto giusto”, il secondo Open Day è stato un successo

Presentazioni, colloqui e scambi di idee, una mattinata all’insegna del confronto tra le aziende del territorio e la cittadinanza. Sabato 21 ottobre, al Palazzetto dello sport “Le Muse” di Bovolone, si è tenuto il secondo Open Day di “Sei nel posto giusto”, un appuntamento in cui le imprese della Pianura veronese si presentano e incontrano i cittadini alla ricerca di prima occupazione o di una riqualificazione lavorativa.

Complessivamente, sono oltre duecento gli incontri sostenuti dalle aziende partner del progetto che hanno raccontato la propria realtà imprenditoriale, dando la possibilità ai cittadini di consegnare il proprio curriculum e di candidarsi alle posizioni aperte.

Il progetto “Sei nel posto giusto”, arrivato alla quarta edizione, da anni mette in relazione aziende, cittadini, Amministrazioni e scuole della Pianura veronese. È stato voluto dal Comune di Nogara, in collaborazione con l’azienda Ball Beverage Company.

L’Open Day è un’occasione importante sia per le aziende partner, che hanno modo di farsi conoscere dalle comunità e di ricercare figure professionali da inserire all’interno del proprio organico, sia per i cittadini alla ricerca di lavoro per candidarsi alle centinaia di posizioni aperte disponibili nelle imprese che hanno aderito all’iniziativa.

Tante le figure professionali ricercate, tra cui: magazzinieri, autisti e operai generici, impiegati amministrativi, periti e manutentori meccanici, disegnatori, programmatori e sviluppatori, grafici, addetti alle vendite e banconieri per la Gdo, ma anche geometri e ingegneri.

All’evento erano presenti i sindaci di Nogara e Bovolone, Flavio Pasini e Orfeo Pozzani, insieme all’assessore al Commercio del Comune di Nogara, Francesca Forigo e del Comune di Bovolone, Emanuele De Santis.

«Ospitiamo questo Open Day con grande soddisfazione», sottolinea il primo cittadino di Bovolone, Orfeo Pozzani, «perché rappresenta una grande opportunità per tutti: per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro, per i disoccupati che vogliono ricollocarsi e per le aziende alla costante ricerca di profili che provengono dal territorio. È un grande orgoglio vedere che oggi sono presenti grandi aziende, questo è frutto di un gioco di squadra che coinvolge le imprese, le Amministrazioni e i nostri cittadini».

«L’Open Day è andato molto bene», gli fa eco il sindaco nogarese Flavio Pasini, «l’adesione dei cittadini è stata alta, con oltre duecento incontri realizzati con le aziende. Questa è una giornata fondamentale del nostro progetto, che si sviluppa durante tutto l’anno e che dà l’opportunità di far incontrare le aziende, chi cerca lavoro, le famiglie e le Amministrazioni in un percorso di ampio respiro con incontri nelle scuole, tavole rotonde, appuntamenti di formazione. Il lavoro è importante per la crescita di un territorio, ma è importante anche per i giovani e i cittadini conoscere quali sono le opportunità professionali presenti per poter formarsi al meglio».

“Sei nel posto giusto” è nato dal Comune di Nogara e da Ball Beverage Packing Italia, in un’ottica di restituzione di quei valori di crescita, innovazione e condivisione che permeano il nostro territorio e che sono alla base di questo progetto.

«Abbiamo partecipato all’Open Day», spiega Francesca Di Carlo, responsabile risorse umane di Ball, «per presentarci al territorio e avere l’opportunità di scoprire nuovi talenti, ma anche per conoscere le altre imprese partner del progetto e fare rete con loro, per far crescere insieme questo territorio».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Pulsante per tornare all'inizio