Sport

Spakka Volley, altra vittoria verso i playoff

Già qualificata per i playoff, lo Spakka Volley di Villa Bartolomea continua comunque a metterci il massimo impegno per concludere nel migliore dei modi la stagione regolare, cercando di guadagnare il miglior piazzamento possibile nella griglia del post season. E, infatti, è arrivata una nuova vittoria, questa volta in trasferta, nel recupero della quarta giornata, che ha visto le “spakkagirls” imporsi per 3-1 sulle bresciane del Green Up Bendizzole Volley.

La squadra di coach Pollini, grazie a questo risultato, si è confermata la realtà con meno sconfitte del girone, anche se la classifica fa i conti con i vari tie-break affrontati dalle ragazze e quindi, a una partita dal termine della stagione regolare, le vede impegnate a giocare per la seconda piazza del proprio raggruppamento. Vinto dal Peschiera, grazie proprio al successo dello Spakka di domenica, che vieta al Bedizzole di festeggiare il primato conquistato nel turno precedente.

Ma veniamo al match: coach Pollini è partita con Merzari in regia, Fedrizzi opposto, Pellegrini e Costamagna laterali, Coscia e Permunian al centro, con i liberi Romanò e Strazzer ad alternarsi in ricezione e difesa. L’inizio è equilibrato fino al 6-6, quando due chiamate molto dubbie della coppia arbitrale danno un leggero vantaggio alle locali che allungano 8-6. Lo Spakka sente il colpo e paga un passaggio a vuoto fino al 12-6 con Pollini che prova a cambiare la diagonale palleggio/opposto inserendo Palomba in regia e Zeggio in attacco. Le veronesi arrancano e il Bedizzole allunga 15-8, 19-11, 21-14 per chiudere facilmente 25-15, forte di un 56% in attacco frutto di una buona ricezione e distribuzione di palla. Al contrario, lo Spakka sembra capirci poco in difesa e non convincente in attacco.

Pollini striglia le sue al cambio campo e si riparte con lo stesso sestetto. Si procede pari passo fino al 9-9 quando le nostre allungano un pò 13-11,16-12. Bedizzole non ci sta e si riporta sotto 16-15; ma lo Spakka non molla e con Costamagna in ascesa e una concreta Fedrizzi firma il break che porta al 21-16, fino all’attacco decisivo di Permunian per il 25-20 finale.

Nel terzo set invece lo Spakka parte fortissimo allungando subito 6-1,13-3 malgrado i cambi provati dall’allenatore Polito. Sul 15-4 le veronesi si rilassano un po’, facendo arrivare il Green up a -8. Ma i servizi incisivi di Permunian e gli attacchi di Costamagna non lasciano scampo alle locali che soccombono 25-13.

Anche il quarto set vede partire forte lo Spakka che va subito 5-1. Bedizzole risponde portandosi 8-8, ma Fedrizzi prima, Costamagna poi e Permunian firmano un parziale di 9-0 che taglia le gambe alle bresciane. Finisce 25-15 con lo Spakka che festeggia una importante e meritata vittoria. Gara emozionante, dopo un primo set che lasciava presagire poco di buono. Top scorer Costamagna, che firma ben 24 punti con un 45% in attacco. Bella prestazione anche di Fedrizzi con 16 punti e un 40% di positività in attacco. Di spessore la prova di Romanò in ricezione, cresciuta durante il match.

Le “spakkagirls” torneranno in campo venerdì in quel di Vidata, ultimo recupero da disputare, dal quale dipenderà la posizione finale in vista dei play off, che inizieranno il 13 maggio.

Related Articles

Lascia un commento

Check Also
Close
Back to top button