Politica

Oppeano, il Consiglio comunale approva il Rendiconto di gestione per l’anno 2020

Il Consiglio comunale, nel corso dell’ultima seduta, ha approvato il Rendiconto di gestione per l’anno 2020, che – a detta della maggioranza – illustra il buon andamento finanziario, economico e patrimoniale del Comune.

In aula l’Amministrazione ha evidenziato i risultati positivi del conto economico, che chiude con un utile di 1.328.782,27 euro, e del patrimonio netto dell’ente, pari a 45.221.180,16 euro. I dati, secondo la Giunta guidata dal sindaco Pierluigi Giaretta, rispecchiano un buon equilibrio e una sana gestione della contabilità comunale.

Il 2020 si chiude con un avanzo positivo di 3.890.163,04 euro, di cui 981.001,05 euro vengono accantonati per legge; la parte disponibile ammonta a 1.640.847,66 euro, e la parte destinata a investimenti a 806.053,28 euro. Allo stesso tempo, va posto in rilievo l’ulteriore miglioramento applicato alla tempestività dei pagamenti che, rispetto alle scadenze concordate con i fornitori (di 30 o 60 giorni), è stato abbreviato di 5,21 giorni; tale risultato può essere interpretato come un segnale di vicinanza alle imprese del territorio.

Tra i risultati più importati del bilancio consuntivo 2020 si sottolineano 9.690.422,11 euro di riscossioni (o entrate) e 8.104.457,55 euro di pagamenti (o uscite); conseguentemente, il fondo cassa, che al 1° gennaio 2020 era di 3.419.035,24 euro, è passato – a fine esercizio – a 5.004.999,80 euro. Anche nel 2020 l’Amministrazione comunale non ha fatto ricorso all’utilizzo di anticipazione presso la Tesoreria comunale. Ancora più significativi sono i risultati in merito alla riduzione del debito, dato che il Comune non contrae mutui e prestiti a lungo termine da parecchi anni, ed ha ridotto notevolmente l’indebitamento. Pure per il triennio 2021/2023, assicura la maggioranza, si intende proseguire con la medesima linea, ovvero di non accendere nuovi mutui.

Un ulteriore elemento che conferma la buona salute dei conti del Comune di Oppeano è rappresentato dal rispetto dei “Parametri di rilevazione delle condizioni di deficitarietà”. La Giunta ha sottolineato come, nel 2020, il Comune di Oppeano abbia garantito tutti i servizi senza aumento di alcuna imposta.

«Anche al termine dell’esercizio 2020 l’Amministrazione comunale ha garantito efficacia all’attività del Comune, conseguendo buoni risultati in tutte le aree d’intervento», commenta l’assessore delegato a Bilancio, tributi e attività economiche, Mara Corsini. «Tutti i settori», dichiara, «sono stati seguiti con la massima attenzione e con impegno e il raggiungimento degli obiettivi prefissati è assolutamente in linea con le attese».

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button