Sport

Calcio, il “Piccolo Toro” vince lo scontro diretto e sale in vetta

L’Atletico città di Cerea vince 1-0 sul campo del Castelnuovo del Garda e lo agguanta in vetta alla classifica, risultando momentaneamente sul gradino più alto del podio proprio in virtù del risultato acquisito nello scontro diretto. 13 punti, come anche un’altra squadra della Pianura veronese, l’Isola Rizza-Roverchiara, impostosi per 2-1 in casa nel “derby” contro l’Oppeano.

Il “Piccolo Toro”, guidato da mister Claudio Berlini, ha conquistato i tre punti grazie alla rete di Bresaola, centrando la seconda vittoria esterna consecutiva, dopo quella per 2-1 in casa del Lugagnano. Complessivamente, i granata hanno finora messo insieme quattro vittorie, un pareggio, (settimana scorsa, 0-0 in casa con il Cadidavid) e una sola sconfitta, contro l’Albaronco.

Per i biancazzurri di mister Campagnari, invece, il successo sull’Oppeano è stato il quarto risultato utile consecutivo, ma solo la prima vittoria casalinga, con ben nove dei punti finora messi in cascina conquistati lontani dalle mura “amiche”, con i successi conseguiti a Povegliano (1-2), in casa della Virtus Verona (1-3) e a S. Giovanni Lupatoto (0-2).

Ma, Nogara a parte, tristemente ultimo in classifica con soli due punti conquistati e una vittoria che ancora deve palesarsi all’orizzonte, tutte le squadre del territorio in Promozione stanno facendo bene.

Dietro al terzetto di testa, a un solo punto di distacco, c’è infatti l’Aurora Calvalponica 2009 di S. Gregorio di Veronella, a sua volta con una lunghezza di vantaggio sull’Albaronco e tre sull’Oppeano.

Domenica scorsa, l’Aurora si è imposta per 3-2 proprio sul Nogara, mentre i biancoverdigranata hanno conquistato un brillante 4-0 esterno a Lugagnano.

Nel prossimo turno, il Cerea ospiterà il Concordia, mentre l’Isola Rizza sarà di scena a Nogara. L’Aurora Cavalponica giocherà a Verona con l’Audace, l’Albaronco ospiterà la Virtus e l’Oppeano il Castelnuovo.

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button